🚀Spedizioni Gratis Da€ 150.00
Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
Lineaeffe

POLPARA DA BARCA CON GRANCHIO

5,90

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Martedì 18/06
Opzione regalo disponibile

Pescare i polpi dalla barca richiede una certa esperienza e una tecnica specifica, ecco alcuni consigli su come pescare i polpi dalla barca:

 

  1. Trova la giusta zona di pesca: i polpi vivono in fondali rocciosi o sabbiosi, quindi è necessario cercare queste zone per aumentare le possibilità di cattura. In generale, i polpi vivono in acque poco profonde, quindi è possibile trovarli anche vicino alla costa.

  2. Utilizza la giusta tecnica: una volta individuata la zona di pesca, è necessario lanciare l'esca in acqua e lasciare che si posizioni in modo naturale. Quindi, è necessario recuperare lentamente la lenza, facendo in modo che l'esca si muova in modo naturale e attiri l'attenzione del polpo. Una volta che il polpo ha ingoiato l'esca, è necessario tirare rapidamente la lenza per fermarlo e catturarlo.

  3. Seguire le regole locali: è importante seguire le leggi e le regole locali per la pesca dei polpi, tra cui le restrizioni sui periodi di pesca e le limitazioni sulle dimensioni e sulla quantità di polpi che è possibile catturare.

 

Noi vi suggeriamo di provarli a pescare con uno strumento efficacissimo ad un basso costo alla portata di tutti la polpara da barca.

Come pescare con la polpara:

Semplicissimo utilizzarla, vi regalerà dei grandissimi risultati, come prima cosa vi basterà munirvi di un bel cordino spesse e robusto circa 15 metri ( poi dipenderà da voi su il tipo e la profondità di quale di fondale state pescando) e legarlo in tavoletta di sughero per riavvolgerlo correttamente senza fargli prendere le spire.

Dopo di che andremo a lanciare semplicemente la nostra polpara da scoglio in acqua e farla adagiare sul fondo del mare e grazie al suo assetto simulerà perfettamente il movimento ondulatorio.
Appena calata la polpara sul fondale marino vi basterà, togliere l'ancora dalla barca e farla scarrocciare lentamente ed aspettare che il polpo si attacchi ad essa.

La polpara da barca è stata realizzata con una ciabattina in plastica, con due bei ami in acciaio inox molto affilati e nella parte al di sotto abbiamo un piombo girevole antincaglio.









NOTA : Esercitando sia E-commerce, che vendita diretta al pubblico, la disponibilità del prodotto potrebbe non essere gestita in tempo reale.
Nell'eventualità che dell'articolo non sia disponibile, vi verrà riaccreditato l'intero importo pagato, entro 24 ore

 
I nostri brand